04 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > Padova

2a edizione del Memorial Franco Maran

30-08-2010 - Padova
2^ edizione del Memorial Franco Maran - triangolare di calcio tra Maddalene Thi-Vi, Leodari San Bortolo e Costabissara - Stadio Walter Speggiorin delle Maddalene, li 29 agosto 2010


La formazione del Leodari San Bortolo di Vicenza ha meritatamente vinto la seconda edizione del trofeo "Franco Maran", un triangolare di calcio organizzato nel campo Walter Speggiorin delle Maddalene dall´U.N.V.S. di Vicenza in collaborazione con la formazione di casa per ricordare la figura del proprio socio fondatore Franco Maran, personaggio molto conosciuto e stimato nell´ambito dello sport vicentino.
Maran, fondatore anche dello Sci Còlub Larici, ha legato il proprio nome al premio "Atleta dell´anno" istituito dall´UNVS di Vicenza del quale sono stati insigniti, quando ancora erano nelle categorie giovanili e non avevano conseguito traguardi significativi, atleti del calibro delle campionesse mondiali di ciclismo Alessandra Cappellotto e Tatiana Guderzo, del velocista Matteo Galvan, di Jenny Lavarda nell´arrampicata sportiva e del pesista Paolone Dal Soglio, per citarne soltanto alcuni.
Nelle sfide dirette di un tempo di 45´ tra le tre formazioni, tutti incontri assai combattuti ed incerti, è prevalso il Leodari San Bortolo che ha fatto incetta di premi nella serata. Nella partita iniziale il Leodari che avuto la meglio sulla formazione di casa delle Maddalene grazie ad un gol di Franceschini. Nel secondo incontro le Maddalene si sono rifatte sconfiggendo per 2 a 1 con reti di Moubarak e Martinello, il Costabissara che è andato a segno con Fracasso.
Nel terzo conclusivo confronto, allo scadere dei 45´, il Leodari ha ancor più avvalorato il proprio successo nel trriangolare vincendo con il Costabissara per una rete a zero con gol di Alessandro Visentin, premiato quest´ultimo quale autore della miglior segnatura del torneo.
Il trofeo "Franco Maran" è stato consegnato dall´avv. Claudio Pasqualin, il presidente dell´UNVS di Vicenza e dal prof. Umberto Nicolai, il presidente del CONI provinciale, al capitano del Leodari San Bortolo che nell´albo d´oro iscrive il proprio nome dopo quello dell´Azzurra Sandrigo che ha vinto la prima edizione del 2009. Presenti alla serata con numerosi consiglieri dell´UNVS anche Luciano De Gaspari, il presidente della FIGC veneta.
Un riconoscimento anche alla terna arbitrale della sezione vicentina della federazione formata da Redi Meta, Stefano Billo ed Enrico Barban.
Un premio è stato consegnato da Adriano Frezzato, consigliere UNVS di Vicenza, a Matteo Pigozzo del Leodari San Bortolo, il più giovane giocatore del triangolare.
Tra i più ferventi sostenitori di questa iniziativa, va pure ricordato il cav. Roberto Concato, consigliere dell´UNVS di Vicenza, venuto a mancare pochi mesi or sono.



Giancarlo Marchetto

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account