19 Marzo 2019
[]
news

Premiazioni e riconoscimenti a Bassano del Grappa

18-01-2017 07:51 - Bassano del Grappa
Gianni Celi

Serata piena di novità e di sorprese quella vissuta al ristorante Pioppeto dalla sezione bassanese dell´Unione Veterani dello sport per la conviviale di fine anno. Il presidente Rino Piccoli ha porto il saluto al delegato regionale, Prando Prandi, all´assessore allo sporte del Comune di Bassano, in rappresentanza del sindaco Paletto, Oscar Mazzocchin e ai numerosi associati che hanno preso parte al convito. Piccoli ha tracciato un breve riassunto dell´attività svolta nel corso dell´anno con tutta una serie di interessanti iniziative e proposte di carattere sia culturale che ricreativo ed ha annunciato i programmi per il prossimo anno. Il delegato regionale, Prandi, s´è detto orgoglioso della presenza, all´interno dell´Unione Veterani dello sport del Veneto, di una sezione quanto mai attiva e ricca di iniziative, oltre che di associati vecchi e nuovi.
E´ stata poi la volta delle premiazioni, a cominciare dal veterano Giorgio Mascotto del quale il consigliere Aldo Primon ha evidenziato la massima disponibilità nell´aiutare il prossimo grazie alla sua intuizione di far sorgere, in città, il gruppo della Croce Verde. Premio particolare poi per un´atleta emergente, la giovanissima Lisa Di Martino, una studentessa dagli ottimi voti e con un nutrito bagaglio di vittorie e di posizioni di tutto rispetto nell´arrampicata sportiva. Altri premi sono andati a Gabriele Borghin per i suoi risultati nella disciplina delle arti marziali, a Sara Bortoletto del Circolo della spada e a Marco Frigo del Veloce Club Bassano.
Targhe di riconoscenza per il loro impegno a favore della sezione bassanese dell´Unione Veterani dello sport, sono poi state conferite, dal presidente Rino Piccoli, a Prando Prandi, a Vittorio Campi, a Carmine Abate, a Mariella Righele, a Giampi Calmonte, a Mirella Campagnolo, a Silvana Valente e a Giovanni Zonta.
Tre i nuovi associati presentati nel corso della serata da Aldo Primon: il giornalista Domenico Lazzarotto, Giuliano Bonan e la non vedente Silvana Valente che tanti successi ha conseguito nello sport della bicicletta in manifestazioni di carattere nazionale ed internazionale. La Valente ha poi letto, utilizzando uno strumento elettronico, una struggente poesia che ha mosso gli applausi dei presenti.
Nel corso della serata l´assessore Oscar Mazzocchin ha consegnato alla sezione locale dei Veterani dello Sport un defibrillatore che sarà utilizzato dal direttivo dell´Associazione sportiva Velodromo Rino Mercante per gli atleti impegnati nelle prove sulla pista dei mondiali del 1985.
Un altro defibrillatore è stato offerto dalla signora Mirella Campagnolo e servirà per la realizzazione di un progetto che interesserà gli studenti delle scuole primarie del territorio al fine di monitorare la salute del loro cuore tramite uno screening cardiologico in collaborazione con l´Associazione Amici del cuore. . Lo stesso strumento sarà reso disponibile anche per associazioni sportive del Bassanese che ne facciano richiesta per particolari eventi sportivi.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata